Iperbarica ossigeno per il trattamento di ictus ischemico acuto: uno irrisolta questione. 1997 Sep 1 Nighoghossian N, Trouillas P. Dipartimento di neurologia, malattie cerebrovascolari e Ataxia Research Center, Lione, Francia. Terapia per ictus ischemico acuto può essere affrontato in due modi: in primo luogo, da un tentativo di ripristinare o migliorare il flusso di sangue in un territorio occluse vascolare e, in secondo luogo, via diretta verso la terapia cellulare e del metabolismo obiettivi. Come anoxia locali e di energia fallimento sono in fase di avvio cellulare ischemia, l'inalazione di ossigeno ad una maggiore pressioni atmosferiche potrebbe essere efficace. Trattamento acuto di ischemia cerebrale focale con iperbarica ossigeno (HBO) è stata riportata negli animali e nell'uomo. In generale, la risultati della ricerca sugli animali hanno suggerito un ruolo promettenti per l'uso di HBO. Più più di 400 casi di ictus ischemico trattati con HBO sono state riportate. In circa la metà dei casi, il miglioramento dello stato è stato affermato sulla clinica o elettroencefalografici motivi. In realtà, l'efficacia della HBO, nella maggior parte delle malattie altri processi di avvelenamento da monossido di carbonio e di malattia di decompressione è un soggetto di grande dibattito in corso. Questa breve rassegna cercherà: (1) per ricordare alcuni dei primi HBO in esperimenti che comportano il trattamento di ischemia acuta: (2) a segnalare alcuni risultati per quanto riguarda il ruolo della HBO su cellulari e disturbi del metabolismo, e (3) per determinare la possibilità di un futuro ruolo per la terapia di HBO ictus ischemico acuto. PMID: 9260854 [PubMed - indicizzato per MEDLINE]